Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017
Immagine
DA: "I DODICI MESI"
EDITRICE PICCOLI
ILLUSTRAZIONI DI MARIAPIA


Immagine
LIBRO DI I ELEMENTARE 1959

ILLUSTRAZIONI di GASTONE ROSSINI




Immagine
Da: "La rosa superba"

Editrice PICCOLI

Illustrazioni di Mariapia





Immagine
PUBBLICITA'  PASTELLI GIOTTO



Immagine
LA PRIMAVERA

    dal libro: "L'isola d'oro" 
                     di ALFONSO RIZZO


Immagine
PIOGGERELLINA DI MARZO
       di Anton Silvio Novaro

Da: "FILI D'ERBA"
    di ANITA ROMOLI BORRANI
            VALLECCHI EDITORE



Immagine
PRIMA ELEMENTARE

Quell'anno era stato avaro di nascite, così ci ritrovammo in sei in prima elementare, cinque bambine e un bambino. Sei scriccioletti su alti banchi di legno segnati da precedenti generazioni in una piccola aula con un soffitto spiovente sopra l'ambulatorio medico.
E un giorno un vero scricciolo è venuto a trovarci. Posandosi sul davanzale della finestra, ci ha guardato con occhietti vispi, chinando il capino un po' a destra un po' a sinistra.
Poi di colpo è volato via, ma il sorriso sui nostri visetti è rimasto, a illuminare la povera stanzetta sotto i tetti, da cui è iniziato il nostro percorso di vita.





Immagine
LA MIA PENNA
      di Gianni RODARI 
La mia penna scrive, scrive
parole nere che sembrano vive,
scrive ubbidiente quello che voglio,
correndo svelta sul grande foglio.
Nel calamaio sul tavolino
lei pesca e pesca col pennino.
Nel calamaio c'è un po' di tutto:
il buono, il cattivo, il bello, il brutto,
parole bugiarde e parole vere,
ma io pesco solo quelle sincere.
Le bugie non le posso soffrire:
nel calamaio le lascio marcire.